Colloquio informativo gratuito Tel +39 333 8950100
Convenzioni sanitarie con Unisalute e altre assicurazioni sanitarie, varie sedi: Bologna, Molinella, Medicina, Imola, Castenaso, Altedo, Conselice(Ra), Argenta (Fe).
Seguimi su facebook  Seguimi su Twitter  Seguimi su Linkedin  Contattami su Skype
+39 333 8950100



HOME |  MI PRESENTO  |  COLLABORAZIONI  |  CONSULENZA PSICOLOGICA ON-LINE  |  LINK UTILI  |  TARIFFE E CONVENZIONI AGEVOLATE  |  CONTATTI
VALUTAZIONI PSICODIAGNOSTICHE ASSISTENZA E SOSTEGNO PSICOLOGICO PSICOTERAPIA INDIVIDUALE PSICOTERAPIA DELLA COPPIA E FAMIGLIARE PSICOTERAPIA IPNOTICA TERAPIA DI GRUPPO TERAPIE PER L'INFANZIA E L'ADOLESCENZA TRAINING AUTOGENO, TECNICHE DI RILASSAMENTO E GESTIONE DELLO STRESS PSICOLOGIA TRANSCULTURALE ARTETERAPIA SOSTEGNO PSICOEDUCAZIONALE A GENITORI, ADOLESCENTI E BAMBINI BIOTERAPIE PER IL BENESSERE PSICHICO E YOGA IN PSICOLOGIA PREPARAZIONE MENTALE NELLO SPORT PREPARAZIONE AL PARTO E SOSTEGNO ALLA MATERNITA' CONSULENZA PSICOFARMACOLOGICA TRATTAMENTO MULTIDISCIPLINARE PER I DISTURBI ALIMENTARI FORMAZIONE PSICOLOGICA E SUPERVISIONE

Fobia specifica

Le fobie specifiche sono molto comuni ma raramente si ricorre ad un trattamento psicoterapeutico per questo disturbo, tranne nei casi in cui la loro presenza risulti particolarmente invalidante per il normale funzionamento del soggetto.

La caratteristica essenziale della fobia specifica e' la paura marcata e persistente di oggetti o situazioni chiaramente discernibili, circoscritte.

Lo stimolo fobico viene spesso evitato. Se lo si sopporta, ciò accade nel timore.

La diagnosi e' appropriata solo se evitamento, paura o ansia anticipatoria di affrontare lo stimolo fobico interferiscono significativamente con la routine quotidiana, il funzionamento lavorativo o la vita sociale della persona o se e' marcatamente afflitto dalla presenza della fobia.

Ci possono essere molti tipi di fobie specifiche: degli animali, dei temporali, altezze, acqua, sangue, infezioni, ferite, ascensori, ponti, tunnel, luoghi chiusi....

Molte fobie insorgono nell' infanzia ed hanno una remissione spontanea.Le fobie che si mantengono fino all'età adulta probabilmente e' perché l' evitamento dell' oggetto fobico non fa altro che rinforzarne la pericolosità .